Liguria
Inserisci sottotitolo qui


Nel Nord Ovest d'Italia, al confine con la Francia, si trova la Liguria, una terra di montagne imponenti e di dolci colline colorate dal verde della macchia mediterranea che si affacciano sul mar Ligure con coste alte e frastagliate. 
E' una regione dalle molteplici sfaccettature, diverse ma indissolubilmente unite fra loro per offrire un ricco panorama di opportunità a chi sceglie questa terra per trascorrere le sue vacanze.
Natura, mare, montagna, cultura ma anche divertimento e vita mondana: non c'è che l'imbarazzo della scelta.

La grande risorsa della Liguria è il mare, con le sue coste rocciose interrotte da piccole insenature dove trovano riparo graziose piccole spiagge di sabbia finissima. Le Cinque Terree il Golfo dei Poeti, il Golfo del Tigullio, Genova e il Golfo Paradiso, la Riviera delle Palme e la Riviera dei Fiori formano la famosa costa ligure che si estende, da Ameglia a Ventimiglia, per più di 300 km. Lungo questo itinerario, spettacolare per la bellezza dei paesaggi terrestri e marini, si incontrano le più famose località turistiche della Liguria: Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Sestri Levante, con la sua incantevole Baia del Silenzio, e Chiavari. Un susseguirsi di ampie spiagge, porticcioli e scenari tutti da esplorare che, di sera, lasciano spazio al divertimento e allo shopping. 


Sanremo, la città dei fiori, nota per il Festival della canzone Italiana e per il Casinò, la raffinata Bordighera e Alassio con i suoi 3 chilometri di spiaggia finissima, Varigotti e Laigueglia sono alcune delle "gemme" incastonate nella Riviera di Ponente.
E ancora, Portovenere di fronte all'sola di Palmaria e Lerici con l'imponente castello medievale, le sue eleganti ville ed i suoi rigogliosi giardini.
Un mare talmente bello da attrarre anche numerosi esemplari di capidogli, balenottere e delfini che in questa area, definita il "Santuario dei Cetacei", hanno trovato il loro habitat naturale dove vivere in totale sicurezza. 


La Degustazione


Quando si parla della cucina ligure, si pensa subito al famoso pesto, una gustosa salsa a base di basilico, pinoli, aglio, parmigiano, pecorinoeolio extraverginedi oliva usata per condire le trenette o i ravioli di borragine.

Ma la Liguria è anche terra di vigneti e di uliveti dai cui frutti si ottengono eccellenti oli extra vergine di oliva e ottimi vini tra i quali l'Ormeasco e il Rossese di Dolceacqua, il Vermentino, il Ciliegiolo e la Bianchetta di Genova, l'Albarola e la Pollera Nera della Riviera di Levante e il Pigato di Salea di Albenga.
E naturalmente non possono mancare i piatti di mare: le zuppe di pesce come il ciuppin e la buridda di stoccafisso e le sardine ripiene e fritte.

Tra i piatti di carne la cima alla genovese, carne di vitello farcita di erbe e formaggio, o il coniglio stufato con le famose olive taggiasche, i pinoli e il rosmarino. Regina dei ripieni è la torta Pasqualina farcita di erbe, formaggio, uova, specialità del periodo Pasquale. Da non dimenticare, infine, la fugassa una focaccia di pane alta e morbida, cosparsa di fettine di cipolla e olio e la sottile "farinata di ceci" cotta nel forno.

Tra i dolci tradizionali troviamo il pandolce genovese, gli amaretti e i cubeli, minuti biscotti di pasta frolla.